> home > catalogo > indice degli autori > LUXEMBURG Rosa

Rosa LUXEMBURG

Rosa Luxemburg (Zamość, Polonia 1870-Berlino, 1919) Ŕ stata un'originale interprete del marxismo e rivoluzionaria dell'epoca della Seconda internazionale. Di origine ebraica, costretta all'esilio per le persecuzioni politiche in Germania aderisce al Partito socialdemocratico divenendone una delle principali esponenti dell'ala radicale. ╚ stata una convinta antagonista del revisionismo teorico di E. Bernstein e del modello leninista del partito. Nella sua opera principale, Die AkkumulationdesKapital (1913), partendo dagli schemi marxiani di riproduzione allargata, spieg˛ l'espansione imperialistica con la necessitÓ per il capitalismo di sfruttare i Paesi coloniali e sottosviluppati non solo come riserve di manodopera e di plusvalore, ma anche come mercati di sbocco. Allo scoppio della Prima guerra mondiale prese nettamente posizione contro il conflitto sostenendo una linea internazionalista e nel 1916 fu tra i fondatori dello Spartakusbund e nel 1918 diresse il periodico źDie Rote Fahne╗. Insieme a K. Liebknecht partecip˛ alla Rivoluzione tedesca del novembre del 1918, alla fondazione del Partito comunista e ide˛ e sostenne l'insurrezione spartachista. Entrambi furono assassinati, nel gennaio 1919, dai soldati dei Freikorps, i gruppi paramilitari agli ordini del governo del socialdemocratico Friedrich Ebert e del ministro degli Interni, Noske.

 

 
 
BFS edizioni di Bertolucci Franco & C. snc
Via G. Carducci n. 13 Loc. La Fontina - 56010 Ghezzano (PI)
Tel. 0503199402 email: info_bfsedizioni[at]bfs.it
P. Iva 01196320509